mercoledì 6 giugno 2012

Ingannapreti al Vegisugo BIO



Ingredienti x 2 persone:

Per la pasta ingannapreti:                                              
2 uova  (sotituire uovo con xantano per vegan)                                                     
200 gr farina di grano tenero 00 BIO
sale q.b

Versione Vegan per pasta ingannapreti:
  • 50 gr. farina di ceci BIO
  • 40 ml. d'acqua
  • 30 ml. di olio d'oliva EVO
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 200 gr. di farina 00 di grano BIO
  • sale q.b

Per il Vegisugo:
1 porro (la parte bianca) BIO
2 carote (del orto)
2 gambi di sedano BIO
1 grosso peperone BIO
2 pomodori BIO
3 foglie di salvia del orto
2 cimette di rosmarino del orto
1 cucchiaino di zucchero o 0,5 gr di stevia
2 cucchiai di olio d'oliva EVO
sale q.b
200 ml. di brodo vegetale o acqua.




Preparazione:


Per gli ingannapreti:

 Amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta omogenea e compatta, lasciate riposare per 20 minuti la palla di pasta coperta con un canovaccio.

 Stendete la pasta molto sottile, circa 1 mm e ritagliate tanti quadrati di circa
3 cm x 3 cm., piegate punta con punta per ottenere un triangolo e poi fate girare gli estremi attorno al dito e premete bene i due lembi come nella foto.


Mettete a bollire un litro d'acqua e quando avrà raggiunto il bollore tuffategli dentro gli ingannapreti.

Per il Vegisugo:

Lavate e mondate le verdure.
Tagliate le verdure  a tocchetti.
Mettete le verdure e il resto degli ingredienti,tranne che l'olio nel mixer o frullatore e fate frullare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Mettete l'olio in una casseruola o padella capiente e riscaldate per 1 minuto,
ora versate un terzo del comporto e fate soffriggere un per 2 o 3 minuti, dopodiché aggiungete il resto e cuocete il tutto a fiamma media per circa 30 minuti o fino a che non sia della densità giusta per il vostro gusto.
correggete di sale e condite gli ingannapreti.

Con questa ricetta partecipiamo al contest del blog della cucina di Barbara.com


4 commenti:

  1. ma quanto sono bellissimi??? complimenti anche perchè ho idea che siamo molto appetitosi! ;-D un saluto Ravanello

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ravanellina! ;-)

      Si, sembrano quelli ripieni hi,hi... le nostre nonne erano furbe e? he,he

      Sauti

      Luci

      PS: Mi raccomando ti aspettiamo anche a te al nostro contest ok?

      Elimina
  2. Ma che bel piatto di pasta fatta in casa! grazie infinito per partecipare al mio contest! Un abbraccio! barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara!

      Ho letto il tuo messaggio solo oggi, chissà perche era andato a finire nello spam ?

      Un abbraccio

      Lucy :-)

      Elimina